COMUNICATO STAMPA

a cura di Flavia Zanetti

dal 7 maggio al 5 giugno 2011 - vernice sabato 7 maggio ore 16 - 19

     

                Miguel Aharon   

                Simona Bellini   
  

                Davide Stallone  
A PELLE officinaarte
A PELLE
        
Una risposta istintiva al mondo che ci circonda



                Miguel Aharon   disegni e sculture

                Simona Bellini    sculture ceramiche 
  

                Davide Stallone 
fotografie

                 Il contenuto delle opere di Miguel Aharon e Simona Bellini suggerisce un linguaggio di ombre, di morfologie vegetali e contrasta con il lavoro fotografico di Davide Stallone, evocativo di un realismo crudo. Gli sguardi disillusi della gente comune ritratta da Davide vanno a fondersi con le opere di Miguel e Simona e ci inducono a pensare che all’origine del loro lavoro messo in comune c’è “a pelle”, uno sguardo disincantato sulla realtà,incantevole o miserabile che sia. I tre artisti che vivono a Chiasso e dintorni, amici di lunga data, concretizzano negli spazi di Officinaarte il desiderio di unire le loro sensibilitàartistiche e umane attorno all’idea di “A pelle” lasciandosi stupire, loro stessi, dal risultatoche riescono a produrre.

                 Le opere cartacee di Miguel rappresentano la transitorietà e il deterioramento della materia nei suoi continui mutamenti morfologici; le sculture di Simona traggono spunto da frammenti di paesaggio e da microcosmi naturali in una messa a fuoco quasi surreale riflettendo sulle eterne cose sulla vita; i ritratti in bianco e nero di Davide sono un tributo al mondo del lavoro dove, uomini e donne si lasciano permeare da odori, rumori conversazioni; l’artista ci presenta infine il frutto di una relazione intima e intensa con i suoi soggetti.

                Miguel Aharon è nato a Lugano nel 1973. Ha frequentato l’Accademia d’arte Gerriet Rietweld dal 1993 al 1998 e l’Istituto d’arte De ateliers ad Amsterdam dal 1998 al 2000. Ha presentato alcune volte i suoi lavori nei Paesi Bassi e in Ticino, l’ultima volta presso Niska, a Locarno, nel 2005.

                Simona Bellini, nata a Sorengo nel 1973, si diploma in Arti Decorative allo CSIA di Lugano; diventa inoltre terapista della motricità, è membro attivo per molti anni del Gruppo d’arte e grafica Spazio Clan-Destyn; dopo il 1993 ha al suo attivo diverse mostre, tra cui un buon numero di personali. Attualmente privilegia la terra cotta. Vive e lavora a Muggio.

                Davide Stallone nasce a Cham (ZG) nel 1971. Vive e lavora a Chiasso. Nel 1997 si diploma all’Istituto Europeo di Design a Milano. Dal 1998, lavorando quale fotografo indipendente, è nel contempo attivo quale assistente per diversi fotografi europei. Dal 1994 propone i suoi b/n in molti appuntamenti espositivi. Da citare, nel 2010, la sua partecipazione a “Fotografie contro la leucemia” alla Galleria Bel Vedere di Milano con autori famosi accomunati dall’intensa collaborazione con Mario De Stefanis.

Officinaarte 

da sabato 7 maggio a domenica 5 giugno 2011

orari: sabato e domenica 14.00 - 17.00
mercoledì 19.00 - 21.00 o su appuntamento

comunicato stampa (doc)

Flavia Zanetti, Officinaarte via Cantonale 57, CH-6983 Magliaso (Lugano)
tel. +41 (0) 91 6064602, cell. +41 (0) 79 2346311
www.officina-arte.ch / info@officina-arte.ch